Salta al contenuto

LA NATURA È IL NOSTRO SANTUARIO

image

Una chiesa abbandonata del XIX secolo è stata colonizzata dalla natura. Un giardino spontaneo di piante e arbusti si è sviluppato fuori e dentro la vecchia cappella nel sud della Francia, coprendo i pavimenti e i muri e trasformando il luogo in un intimo incontro tra natura e spiritualità.

Il fotografo olandese Roman Robroek ha trascorso cinque anni esplorando e fotografando edifici abbandonati in Francia. Gli spazi che ha scoperto sono case, chiese, ospedali, castelli e oggetti che nessuno usa più e che la natura ha ripreso con i suoi modi lenti e gentili, rendendoli spesso affascinanti opere d’arte con una velata vena malinconica.

“Trovo importante documentare un piccolo pezzo di storia in questo modo e aprire la porta alle persone per sbirciare all’interno degli edifici che normalmente non vedrebbero”, dice Robroek. “Sono un grande appassionato della vecchia architettura in generale. L’architettura moderna non fa per me. In questo modo la vecchia architettura non verrà dimenticata. “

Robroek cerca le vecchie chiese abbandonate utilizzando Google Streetview, cerca nei giornali citazioni di edifici in rovina e si mette alla loro ricerca. “La maggior parte di questi edifici sono difficili da trovare, altri sono nei parchi ma nessuno se ne accorge. Occorre un occhio curioso e il coraggio di avventurarsi per scoprire cose che nessuno nota”.

____________________

Fonte: Roman Robroek –  ottobre 2020

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali-e-portare-la-comunicazione-gentile-nelle-scuole

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...