Salta al contenuto

LA PESCA PROGRESSIVA FUNZIONA: I PESCI NEI MARI QUINTUPLICATI

image

Uno studio condotto dai ricercatori dell’Università della California di San Diego ha documentato un successo oltre ogni aspettativa di un nuovo approccio che permette il ripopolamento e la conservazione delle comunità ittiche a rischio di estinzione.

Il nuovo modello di coordinamento di ricercatori accademici, organizzazioni no profit e agenzie governative include l’identificazione e l’analisi dei dati di rilevazione dei tag unita a censimenti effettuati con nuove tecniche video per monitorare le popolazioni di pesci e stimarne le variazioni in tempo reale. Mentre molti governi nel mondo stanno attuando chiusure della pesca locali o stagionali nel tentativo di consentire il recupero delle colonie di pesci di barriera, questo metodo è il primo a fornire i dati per ottimizzare queste misure e per permettergli di avere un successo programmato e aiutarle ad aumentare progressivamente il loro impatto.

A causa della pesca eccessiva durante la deposizione delle uova, diverse generazioni di pesci hanno subito un crollo degli stock a livello regionale. Negli anni ‘80 grandi colonie erano quasi scomparse dalla regione dei Caraibi; poche contenevano più di 1.000 individui e alcune specie sono entrate nell’elenco di quelle minacciate. Nel 2001 una colonia di cernie Nassau vicino a Little Cayman nel Mar dei Caraibi entrò in rischio estinzione. Tra il 2003 e il 2016 una politica di pesca progressiva è stata realizzata per proteggere questa colonia. Negli ultimi 10 anni la colonia di Little Cayman è più che quintuplicata, passando da circa 1.200 pesci nel 2009 a oltre 7.000 nel 2018.

_________________

Fonte: University of California / National Academy of Science of USA – 6 gennaio 2020

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazion

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...