Salta al contenuto

NASCE L’AREA PROTETTA DEL DELTA DEL PO PER DELFINI E TARTARUGHE

image

Al largo delle coste ferraresi e ravennati, di fronte al delta del fiume Po, è nata una nuova grande area marina protetta.

Il santuario inserisce a tutela un’area di oltre 31 mila ettari (quanto la città di Brindisi) per proteggere l’habitat di specie animali e eccellenze naturalistiche tipiche di  questo tratto di mare, come tartarughe e delfini. Istituito dalla Regione Emilia-Romagna, il nuovo parco confina con quello recentemente creato dalla Regione Veneto. Con questo, salgono a 159 i siti marini in Emilia-Romagna, per una superficie complessiva pari al 13,5% di tutto il territorio regionale, una percentuale che sale al 17% considerando anche i Parchi e le Riserve naturali.

Nella riserva saranno adottate le misure previste dalla direttiva europea Habitat

che ha l’obiettivo di preservare l’ambiente e la natura con la promozione della pesca sostenibile e l’abolizione degli sport acquatici. Il parco è diventato anche un centro di ricerca scientifica che lavorerà insieme ai pescatori locali per favorire l’attività di conservazione della biodiversità e la convivenza tra animali e uomo. La comunità locale lavora infatti da anni con programmi di soccorso delle tartarughe ferite e il recupero della plastica presente in mare. Le iniziative previste saranno orientate anche alla formazione e alla sensibilizzazione dei diportisti, delle scuole e dei turisti, per una fruizione del mare sempre più responsabile.

______________________

Fonte: Regione Emilia Romagna – 11 ottobre 2020

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali-e-portare-la-comunicazione-gentile-nelle-scuole

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...