Salta al contenuto

IL GAMBIA HA DEBELLATO IL TRACOMA

image

Il Gambia è diventato il secondo paese in Africa ad eliminare il tracoma, una delle principali cause di cecità tra la popolazione.

Il risultato, annunciato ufficialmente dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, giunge dopo decenni di lavoro e di campagne sulla malattia che per la prima volta è stata sconfitta in Africa nello stato del Ghana nel 2018. Il tracoma ha provocato la perdita della vista a circa 1,9 milioni di persone in tutto il mondo e continua ad essere una tra le infezioni batteriche più gravi che colpiscono gli occhi. Secondo l’OMS sono oltre 150 milioni i bambini infettati nel mondo che rischiano di diventare completamente ciechi.

Il governo del Gambia e le organizzazioni umanitarie hanno trascorso anni a identificare e curare i pazienti nelle zone rurali, con un programma di riconoscimento e cura di porta in porta. L’organizzazione Sightsavers che ha sostenuto la campagna in Gambia contro il tracoma, ha affermato che il successo è stato il risultato di antibiotici, interventi chirurgici e miglioramento dell’igiene. Il direttore dell’organizzazione, Balla Musa Joof, ha dichiarato: “Sapere che l’eliminazione può essere raggiunta attraverso il duro lavoro, l’impegno e la collaborazione è importante e funge da incoraggiamento per gli altri Paesi a portare avanti i propri tentativi”. Nonostante il calo del numero di persone affette da questa malattia, da 1,5 miliardi a 135.000 negli ultimi 20 anni, il tracoma rimane un problema ancora da sconfiggere in 44 Paesi del mondo.

______________________

Fonte: World Health OrganizationSightsavers – 11 maggio2021

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

image

✛  Guarda come sostenere Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...