Salta al contenuto

IL PAESE CHE SEMBRA UN PRESEPE

image

Un luogo leggendario che secondo un antico mito ospitava i beati, una sorta di paradiso terrestre nel quale gli eroi prescelti dagli dei potevano trascorrervi l’esistenza eterna in uno stato di assoluta felicità, godendo degli abbondanti frutti offerti dalla terra e del magnifico clima.
Le Canarie sono state associate nella storia ad Atlantide, il fantastico continente sommerso del quale emergevano solo le cime delle montagne, in virtù anche del mistero che ha accompagnato per secoli queste isole, difficilmente raggiungibili date le forti correnti che percorrevano l’Atlantico, per gli antichi l’Oceano Tenebroso che coincideva con la fine del mondo indicata dalle Colonne d’Ercole.

Abitate nei secoli da africani, americani ed europei olandesi, portoghesi, spagnoli, italiani e da tanti che le incontravano nella rotta per le americhe, queste isole sono diventate il simbolo dell’incontro tra culture, etnie e religioni rappresentati dai colori e da una urbanizzazione stratificata senza limiti ne schemi vincolanti. Questo passato ha mantenuto le sue tracce e la capitale della Gran Canaria, Las Palmas, possiede oggi uno dei quartieri più vivaci e colorati del mondo, dove la gioia di vivere e di convivere è impressa nei muri delle sue abitazioni, con centinaia di case costruite come in un presepe, con forme e tonalità diverse in un incontro armonioso di sagome e tinte che si incastrano tra di loro e che si sostengono reciprocamente.

_______________________

Fonte: Gran Canaria – 20 novembre 2021

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...