Salta al contenuto

IL PRIMO UTERO TRAPIANTATO IN ITALIA: PRIMATO SICILIANO

image

Una donna siciliana di 30 anni è stata sottoposta al trapianto dell’utero un anno fa e ora è pronta per affrontare la sua prima gravidanza.

Si tratta del primo intervento 

del genere

in Italia, eseguito con successo dai professori Pierfrancesco e Massimiliano Veroux, Paolo Scollo e Giuseppe Scibilia

nel Policlinico di Catania. La paziente, nata priva dell’utero a causa di una rara malattia congenita chiamata sindrome di Rokitansky, “sta benissimo ed è felice”, come spiega il dott. Scollo. “Non ci sono stati fenomeni di rigetto, il ciclo è regolare e l’organo funziona al 100 per cento”. I medici stanno ora utilizzando gli ovuli della donna, che erano stati crioconservati prima dell’operazione, per avviare la tecnica della fecondazione assistita e permettere alla giovane di diventare madre.

Il primo trapianto di questo tipo al mondo è stato eseguito nel 2014 in Svezia, dove una donna di 36 anni è riuscita a partorire un figlio sano e senza complicazioni. Dopo questa esperienza, altri 9 trapianti sono stati realizzati con successo.

______________________

Fonte: Ministero della Salute; The Lancet – 20 agosto 2021

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

image

Se apprezzi il nostro lavoro e credi nel giornalismo costruttivo ✛ sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...