Salta al contenuto

L’ITALIA È CAMPIONE E RECORD DEL MONDO DOWN

Nuovi record del mondo e un continuo susseguirsi di vittorie per gli atleti italiani con sindrome di down ai campionati mondiali IAADS che si stanno svolgendo in Repubblica Ceca.

Il team della corsa 4×100 metri, composto da Mancioli-Giannini-Capitani-Piacentini, ha vinto la medaglia d’oro e stabilito il nuovo record mondiale con il tempo di 59:58 e bissato il record nella 4×400 in 5:06.18. Il precedente primato mondiale resisteva dal 2013.

Gli azzurri hanno collezionato numerosi successi, a partire già da primo giorno con 6 medaglie d’oro e 3 d’argento e continuando a consolidare le ottime prestazioni a livello mondiale per questo settore che vede l’Italia primeggiare nel mondo. A Nymburk e Mladá Boleslav i protagonisti dell’atletica leggera salutano il Mondiale con un bottino di 27 medaglie, 4 nuovi record del mondo e un record europeo.

____________________

Fonte: Federazione Italiana Sport Paralimpici; foto di Flavio Fransesini

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact checking delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

Se trovi utile il nostro lavoro e credi nel principio del giornalismo costruttivo non-profit | sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...