Salta al contenuto

MEDITARE INSIEME AI MONACI DI TUTTO IL MONDO: ORA SI PUÒ

Può la spiritualità convivere in armonia con la società moderna e i suoi mezzi tecnologici? Sembrerebbe di si.  Un’iniziativa nata in un monastero tibetano è ora diventata una sorta di “terzo occhio” sul web. Il Gompa Tibetan Monastery Services è un servizio che fornisce l’accesso a tutti gli insegnamenti dei monaci tibetani, puja e preghiere a tutti, attraverso collegamenti web sempre in diretta. Questo canale costantemente aperto permette di condividere tutte le attività spirituali dei
Continua...

NELLE SCUOLE INGLESI LA MEDITAZIONE DIVENTA MATERIA UFFICIALE

Imparare a gestire le proprie emozioni è da sempre una delle sfide umane, un aspetto ancora più accentuato nei giovani che spesso si trovano di fronte una quotidianità sempre più frenetica è incerta che li pone frequentemente sotto pressione. Il risultato è l’aumento registrato negli ultimi anni dei casi di ragazzi che vivono situazioni di stress, depressione, rabbia, bullismo o di patologie legate alla incapacità di gestire le situazioni della vita. Per ovviare a questi
Continua...

IL CENTRO DEL SILENZIO CHE CURA I POTENTI DEL MONDO

Il silenzio è la voce che ogni lingua e ogni animo possono capire. Per questo, consapevoli dei limiti che le parole portano con se, i grandi della terra, hanno deciso di offrirsi reciprocamente quello che è il linguaggio che anche i sordi possono sentire e i ciechi possono vedere, il loro silenzio. Alle Nazioni Unite, presso il quartier generale di New York, si è formato il Caucus Spirituale, un momento di condivisione che riunisce i
Continua...

LA SCUOLA SOSTITUISCE I CASTIGHI CON LA MEDITAZIONE

Sono passati i tempi in cui si facevano inginocchiare i bambini sui ceci per penitenza. Alcuni modelli educativi più recenti stanno scoprendo il valore della moderazione, valorizzando maggiormente il lavoro sulla coscienza piuttosto che sul senso di colpa e stimolando l’autocontrollo, già a partire dai più piccoli.  La scuola elementare Robert W. Coleman di Baltimnora (USA) ha  deciso di adottare un approccio diverso e ha sostituito le punizioni fuori dall’aula con una stanza rilassante dove gli
Continua...

UNA NUOVA POLIZIA PER RIDURRE LA VIOLENZA

È una tendenza che si sta diffondendo in molti dipartimenti di polizia e tra le forze dell’ordine di diversi Paesi. A fianco della preparazione tradizionale, sono la formazione interiore e la pratica contemplativa ad entrare nei programmi di addestramento degli agenti e dei responsabili della sicurezza in molte grandi città e in piccoli centri, in occidente come in oriente. Le forze di Polizia apprendono la pratica dell’autocontrollo e della pazienza, della comprensione e dell’ascolto interiore,
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...