Salta al contenuto

I NUOVI PATRIMONI DELL’UMANITÀ DEL 2021

A dicembre, come da tradizione, si è riunito il comitato dell’UNESCO, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Educazione, la Scienza e la Cultura, per valutare le proposte avanzate dagli Stati firmatari della Convenzione del 2003 sulla Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale e approvare i beni e i luoghi da proteggere per l’umanità. Anche quest’anno la lista dei nuovi ingressi è lunga e variegata: dalla Rumba congolese, alla ricerca e raccolta del tartufo in Italia, dalla Durga
Continua...

IL PAKISTAN RAGGIUNGE L’OBIETTIVO DEL MILLENNIO 10 ANNI PRIMA

Il Pakistan, uno dei Paesi più poveri al mondo e più vulnerabile al clima, ha confermato di aver superato un traguardo cruciale raggiungendo l’obiettivo di sviluppo sostenibile globale n.13 “Azione per il clima’’ molto prima della scadenza prefissata dalla Nazioni Unite per il 2030. L’attuazione di diversi programmi di crescita basati su basse emissioni di carbonio e le iniziative di resilienza e mitigazione dell’inquinamento hanno permesso ciò che nemmeno Paesi più progrediti sono ancora riusciti
Continua...

LE ARMI NUCLEARI SONO SEMPRE MENO

Dopo aver raggiunto il picco alla fine degli anni ‘80, il numero di testate nucleari posseduto dai Paesi del mondo è diminuito significativamente e oggi ci troviamo ai minimi dalla fine della guerra fredda e degli ultimi 30 anni. Erano oltre 60.000 le bombe atomiche immagazzinate negli arsenali militari prima del 1988, quando gli Stati Uniti e l’Unione Sovietica firmarono lo storico trattato sulle armi nucleari, da allora il loro numero è sempre diminuito, arrivando
Continua...

LO STORICO TRATTATO CHE ABOLISCE LE ARMI NUCLEARI

Due minuti di applausi, abbracci e le lacrime del presidente della Conferenza hanno salutato nel pomeriggio del 7 luglio 2017 l’approvazione del trattato globale che da oggi mette al bando ogni tipo di arma nucleare. Con 122 voti a favore, uno contrario e un astenuto, i Paesi del mondo riuniti all’Assemblea generale Onu di New York hanno deciso di abolire completamente l’uso delle armi atomiche e di adottare una risoluzione che ne impedisce sostanzialmente la
Continua...

IL CENTRO DEL SILENZIO CHE CURA I POTENTI DEL MONDO

Il silenzio è la voce che ogni lingua e ogni animo possono capire. Per questo, consapevoli dei limiti che le parole portano con se, i grandi della terra, hanno deciso di offrirsi reciprocamente quello che è il linguaggio che anche i sordi possono sentire e i ciechi possono vedere, il loro silenzio. Alle Nazioni Unite, presso il quartier generale di New York, si è formato il Caucus Spirituale, un momento di condivisione che riunisce i
Continua...

APPROVATO L’ACCORDO MONDIALE SULLE EMISSIONI DELL’AVIAZIONE

È il risultato di sei anni negoziati e di trattative lunghe e complesse : il trasporto aereo, uno dei settori più influenti sull’emissione di inquinamento al mondo, parteciperà alla lotta climatica e alla riduzione delle emissioni sul nostro pianeta. Sono stati oltre 2.000 ministri e funzionari di governo riuniti a Montreal per la 39esima assemblea dell’Organizzazione Internazionale dell’Aviazione Civile. Sull’onda emotiva degli attuali dialoghi climatici internazionali e della ratifcia dell’accordo di Parigi, il traguardo raggiunto
Continua...

CORTE PENALE INTERNAZIONALE: SI ALLA PALESTINA

7 gennaio 2015: La Palestina entrerà, dal 1 aprile, a far parte della Corte Penale Internazionale. La conferma ufficiale è stata data dal segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-Moon in seguito all’approvazione del cosiddetto Trattato di Roma e alla firma di 14 convenzioni con l’Anp. L’accettazione della richiesta, presentata dalle autorità palestinesi lo scorso 31 dicembre, è la conferma dell’avanzamento del processo di riconoscimento del nuovo stato medio orientale. La Corte è un tribunale sovranazionale con sede all’Aia e 122 stati membri, ed ha competenza nel
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...