Salta al contenuto

NOMINATA LA PRIMA DONNA GIUDICE SUPREMO DEL PAKISTAN

Per la prima volta nella storia del Pakistan una donna è stata nominata giudice della Corte Suprema, uno degli organi più importanti dello Stato. Si chiama Ayesha Malik, ha 55 anni ed è una giudice attivista per i diritti umani, già nota per il suo impegno a sostegno della libertà delle donne nel grande Paese musulmano fortemente integralista. Sposata, con tre figli, Malik è stata l’artefice dell’abolizione della legge sui test di verginità per le
Continua...

IL PAKISTAN RAGGIUNGE L’OBIETTIVO DEL MILLENNIO 10 ANNI PRIMA

Il Pakistan, uno dei Paesi più poveri al mondo e più vulnerabile al clima, ha confermato di aver superato un traguardo cruciale raggiungendo l’obiettivo di sviluppo sostenibile globale n.13 “Azione per il clima’’ molto prima della scadenza prefissata dalla Nazioni Unite per il 2030. L’attuazione di diversi programmi di crescita basati su basse emissioni di carbonio e le iniziative di resilienza e mitigazione dell’inquinamento hanno permesso ciò che nemmeno Paesi più progrediti sono ancora riusciti
Continua...

STORICO CESSATE IL FUOCO TRA INDIA E PAKISTAN

India e Pakistan hanno dichiarato un cessate il fuoco congiunto lungo il confine non ufficiale tra i due paesi nella regione del Kashmir (la cosiddetta Linea di Controllo). L’intesa è stata accolta con positività sebbene rimangano delle perplessità sulla sua effettiva durata ed efficacia in un processo di pace che ancora potrebbe non aver raggiunto il proprio obiettivo finale. Dalla loro dichiarazione di indipendenza i due paesi si sono contesi questa regione dichiarandola parte integrante
Continua...

IL PAKISTAN RENDE ILLEGALE IL TEST DI VERGINITÀ PER LE DONNE

In Pakistan la Corte suprema ha dichiarato illegale e discriminatoria la prassi di sottoporre al test di verginità le donne che denunciano una violenza sessuale. L’antica pratica in uso nel Paese e in diverse altre nazioni del mondo è anche chiamata in gergo popolare “delle due dita” ed è un vecchio metodo della tradizione attraverso il quale si accerta l’integrità femminile in seguito a una presunta violenza sessuale. Secondo la giudice della Corte suprema del
Continua...

I PAKISTANI RITORNANO NEL PROPRIO PAESE PER RICOSTRUIRLO

Sembra che tutti se ne vadano dai propri Paesi per cercare fortuna altrove o per inseguire sogni di realizzazione. In Pakistan, una delle nazioni più povere al mondo, da qualche tempo il flusso si sta invertendo. Sono circa 19.000 le persone emigrate o coinvolte in attività in paesi esteri che negli ultimi anni hanno deciso di ritornare nella propria zona di origine nel Sud Waziristan, un’area tribale nel sud del Paese. Grazie ad un programma
Continua...

I MUSULMANI COSTRUISCONO LA CHIESA PER I CRISTIANI

In Pakistan, una regione conosciuta per la violenza e per gli scontri religiosi, gli agricoltori di un piccolo villaggio musulmano nei pressi di Gojra, nella provincia del Punjab, hanno messo insieme i loro risparmi e stanno costruendo una chiesa per i cristiani del loro quartiere. Le due comunità divise fin dalla nascita dello stato Pakistano, subito dopo il suo distacco dall’India nel 1947, vivono fianco a fianco e stanno sperimentando nuovi metodi di convivenza e
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...