Salta al contenuto

IL GAS SI PRODUCE IN CASA… ANZI IN GIARDINO

image

E’ opera di una
start-up israeliana il sistema domestico HomeBiogas che trasforma i rifiuti organici
in energia pulita
per cucinare o fertilizzare la terra. La compostiera da
giardino è in grado di processare, in un giorno, fino a sei litri di scarti
alimentari e quindici litri di escrementi restituendo bio-metano sufficiente
per tre ore di cottura, oltre a dieci litri di fertilizzante liquido naturale.

Il materiale
organico prodotto nelle abitazioni, se non trattato, libera nell’atmosfera metano, un gas che contribuisce al
riscaldamento globale. Convertire gli scarti organici in biogas per cucinare e
riscaldarsi riduce perciò il riscaldamento globale e la deforestazione
conseguente all’abbattimento di alberi utilizzati come legna da ardere.

Oshik Efrati, il
fondatore ed amministratore delegato della start-up, ha ideato la compostiera
perché potesse stare in qualsiasi giardino o cortile. La HomeBiogas è alta 127
cm, larga 100 cm e profonda 1 metro e 65 cm. e pesa, da vuota, meno di 35
chilogrammi.


Fonte: HomeBiogas

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...