Salta al contenuto

LA PRIMA DONNA GOVERNATRICE IN AFGHANISTAN

image

Il presidente afghano Ashraf Ghani ha ottenuto uno storico traguardo nel mondo musulmano, nominando Seema Jowenda
governatrice della provincia di Ghor, un distretto della regione centrale
dell’Afghanistan.

E’ la seconda volta che il presidente nomina una
governatrice donna ma è la prima volta che la decisione viene accolta senza
proteste e che la nomina riesce a diventare effettiva. Maasada Muradi, nominata
governatrice della vicina provincia di Daikundi infatti non era riuscita a
insediarsi proprio a causa dell’ostracismo da parte degli abitanti della comunità.

Seema Jowenda è una donna coraggiosa e l’incarico che ha accettato di adempiere ha il sapore di una missione storica dal momento che la provincia che si presta a governare è una
delle più povere dell’Afghanistan ed una fra le più esposte al controllo dei Taliban.
Il fatto che gli abitanti, e soprattutto le donne,  le abbiano dato fiducia è un presupposto estremamente
positivo che denota una nuova voglia di cambiamento e di uguaglianza che mancava in Afghanistan
da molto tempo. 


Fonte: Khaama Press – 28 giugno 2015

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...