Salta al contenuto

LA TOSCANA REGALA LA BICI AI SUOI PENDOLARI

image

Il decreto
dirigenziale n. 5040 del 26 Ottobre ha sancito l’accordo tra Regione Toscana e Ferrovie
che prevede l’assegnazione di un bonus economico ai pendolari per l’acquisto di
biciclette. Gli abbonati Trenitalia e Trasporto Ferroviario Toscano che entro
il 30 Giugno 2016 acquisteranno una bicicletta pieghevole riceveranno dalla
Regione un contributo a fondo perduto fino a 150,00 Euro.

Con il bando in
questione la Regione Toscana intende “incentivare la mobilità sostenibile nel
trasporto pubblico locale e gli spostamenti integrati treno-bici dei pendolari,
scoraggiando così le modalità di trasporto privato e su gomma caratterizzate da
rilevanti costi sociali e ambientali.” Le risorse economiche per il
finanziamento del bando provengono dalle penali comminate a Trenitalia per i
ritardi.

Il contributo a
fondo perduto, erogato in forma di blocchetti nominativi per l’acquisto di
titoli di viaggio, è pari a non più del 75% del costo complessivo di una bici
pieghevole nuova di dimensioni ridotte, che verrà considerata al pari
di un bagaglio a mano
e potrà così viaggiare gratis su tutti i treni senza
limitazione di orario, sia nei giorni feriali che festivi. Il bando è uno dei venticinque
interventi previsti dal progetto regionale “In bici col treno” che prevede, tra
le altre azioni, tariffe dimezzate per i cicloturisti che trasportano le
biciclette in treno durante il week end e l’allestimento di nuovi convogli
dotati di appositi portabici.


Fonte: Regione
Toscana

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...