Salta al contenuto

DAL SUO LETTO FA 8000 CAPPELLI PER I SENZATETTO

image

Ha 91 anni Morrie Boogart e, nonostante la sua età e il cancro che lo costringe all’immobilità nel suo letto, non vuole smettere di fare qualche cosa per gli altri, in particolare per le persone che lui ritiene più bisognose di lui.

Da quando si sveglia fino a quando va a dormire, ogni giorno, tesse lentamente metri e metri di fili di lana con le sue mani e confeziona cappelli per i senzatetto. Negli ultimi anni ne ha fatti oltre 8000 e li ha regalati ad altrettanti sconosciuti che vivono sulle strade di Grandville, la sua città, nel Michigan (USA). “Lo faccio perché mi da una ragione di vivere”, ha raccontato in un’intervista. “Sono molto lento, a volte ci vogliono anche due giorni per fare un cappello, ma non importa: sono belli e caldi e coprono anche le orecchie, perché qui fa molto freddo d’inverno”. E ha continuato: “Imparare a fare i cappelli è stata la cosa più bella che mi sia mai capitata. Li faccio sempre, purtroppo devo smettere quando mi addormento. Anche se con il tempo sto perdendo un po’ di manualità, un nodo dopo l’altro vado avanti e sono contento”. Boogart non sa quanto tempo gli rimane da vivere, ma senza preoccuparsene troppo cerca di renderlo di valore.


Fonte: Fox17

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...