Salta al contenuto

LA MIGLIORE INSEGNANTE AL MONDO

image

Hanan Al Hroub insegna la non violenza nei campi profughi in Palestina: è stata nominata la migliore insegnante del mondo. “Le nostre armi sono l’istruzione e l’educazione”

Lo ha decretato una giuria composta da

presidi, esperti di educazione, commentatori, giornalisti, dirigenti di imprese e scienziati da tutto il mondo, assegnandole il Global Teacher Prize.

Hanan ha deciso di fare l’insegnante per aiutare i suoi figli a superare il trauma di una violenta sparatoria di cui erano stati testimoni a Betlemme e il suo metodo si basa sulla gioia e la positività. “Fare l’insegnante sul serio non significa essere seriosa ma imparare ad essere divertente“, dice Hanan, che ha messo a punto anche nuovi metodi di apprendimento basati sul gioco e sulla socializzazione con persone diverse. 

l Global Teacher Prize assegna un premio da un milione di dollari al migliore educatore al mondo a condizione che chi se lo aggiudica continui a fare l’insegnante per almeno 5 anni. Hanan ha avuto i maggiori riconoscimenti rispetto agli altri 8.000 finalisti provenienti da Stati Uniti, Pakistan, Regno Unito, Giappone, Finlandia, Australia, India. Anche in Italia la professoressa Barbara Riccardi di Spinaceto è entrata nella lista dei finalisti.

“Sono diventata insegnante per crescere una generazione che sappia vivere in pace” ha dichiarato alla premiazione. Hanan ha ottenuto il riconoscimento grazie alla candidatura da parte di allievi, colleghi, preside e di tutta la sua comunità. Nel suo lavoro incoraggia gli altri ad intraprendere la professione di docente e lavora ogni giorno perchè i ragazzi ricevano un’educazione basata sui valori che li preparano ad essere cittadini globali in un mondo in cui incontreranno persone di molte e diverse religioni, culture, e nazionalità.


Fonte: Global Teacher Prize 13/03/2016

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...