Salta al contenuto

NELLE LANGHE LE PANCHINE CHE FANNO TORNARE BAMBINI

Come il professor Keating, il celebre
personaggio interpretato dall’attore Robin Williams che nel film L’attimo
fuggente sale sulla cattedra per ricordare a sé stesso che bisogna sempre
guardare le cose da angolazioni diverse, l’artista e designer Chris
Bangle invita gli abitanti delle Langhe, dove ha stabilito la sua residenza, ad
osservare il mondo dalle sue panchine giganti.

La “Grande
Panchina Rossa #1" è un’installazione artistica realizzata da Bangle nel
2010, che riproduce la panchina tipica di un giardino pubblico ma fuori scala. “L’idea delle panchine fuori scala non è
inedita, ma lo è il contesto”
dice l’artista, Il cambio di prospettiva
dato dalle dimensioni della panchina fa sentire chi vi siede come un bambino,
capace di meravigliarsi della bellezza del paesaggio con uno sguardo nuovo
.
Siamo così ossessionati dallo scoprire
cose sempre nuove che spesso ci neghiamo l’interessante esperienza di
sperimentare cose ben conosciute ma in un contesto diverso
”.

Dalla prima
installazione, altre otto panchine ufficiali sono state realizzate in Piemonte,
nella zona di Langhe e Roero. Chris Bangle fornisce gratuitamente disegni e
indicazioni ai costruttori delle panchine, chiedendo come unica condizione che siano
poste in un punto panoramico, su un terreno accessibile al pubblico e che
rispettino lo spirito social con cui è nata la prima: non un’installazione
privata, ma parte di un’esperienza collettiva che tutti possono condividere e
sperimentare.


Fonte: Big Bench Community Project

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...