Salta al contenuto

IL MUSEO EGIZIO APRE LE PORTE AI SENZATETTO

La Fondazione delle Antichità Egizie e il Comune di Torino hanno stipulato  ua convenzione per promuovere l’inclusione sociale: visite gratuite e laboratori alle famiglie meno abbienti e ai senza tetto per consentire a tutti il diritto alla cultura. L’idea ha lo scopo di far sentire accolto e coinvolto nella vita culturale cittadina anche chi non può permetterselo ed è parte
Continua...

LA BREAK DANCE RIDÀ VITA NEI CAMPI PROFUGHI

“Ballate la break, non tirate le bombe”, con questo motto Moh Ghraiz ha fondato a Gaza la Camps Breakerz Crew, un gruppo di giovani che non lascia che i marciapiedi ricoperti dalle macerie dei bombardamenti diventino la fine ma l’inizio di una nuova vita che parte dalla strada. Ragazzi e ragazze che hanno iniziato a ballare nei campi profughi nel
Continua...

L’ARTISTA CHE DIPINGE SULLE CICCHE ABBANDONATE

Da quando ha iniziato a dipingere sulle gomme da masticare gettate in terra, le sue originali miniature hanno attratto l’attenzione di migliaia di passanti. Ben Wilson è un artista inglese di 60 anni cresciuto a Barnet, nel nord di Londra, da genitori artisti che hanno sollecitato la sua creatività fin da quando era bambino. Con il tempo la sua avversione
Continua...

IL TEATRO DOVE IL PUBBLICO ILLUMINA LA SCENA PEDALANDO

Si chiama Teatro a pedali ed è un format innovativo che consente di realizzare uno spettacolo dal vivo a impatto zero, alimentando la scena con un sistema di co-generazione elettrica azionato da una serie di biciclette collegate a un impianto di accumulo. A pedalare, fornendo così la forza motrice necessaria ad alimentare le batterie, sono gli stessi spettatori, adulti e
Continua...

È ITALIANO IL CAMPIONE DEL MONDO DI POESIA

Il poeta venticinquenne pavese Filippo Capobianco è il campione del mondo di poesia performativa: ha vinto a Parigi la XVII edizione della Coppa del Mondo di Poetry Slam. L’Italia è così, per la terza volta consecutiva, la nazione vincitrice della competizione internazionale più importante al mondo della poesia di strada, dopo i successi del barese Giuliano Logos nel 2021 e
Continua...

IL LAGO MACULATO: TESORO DELLE TRIBÙ

Come una tavolozza di colori della natura, lo Spotted Lake (lago macchiato) è un bacino d’acqua dolce che si trova in Canada, nella regione del British Columbia. Il lago salino endoreico si trova nella Similkameen Valley e non ha sbocchi al mare: la sua superficie è maculata ed intensamente variopinta, tanto da sembrare il quadro di un’artista a cui è
Continua...

RIEMERGE IL PALAZZO SOMMERSO

Un grande tempio sotterraneo ma anche una enorme cisterna per l’acqua, costruita dall’imperatore bizantino Giustiniano (527-565) a Istanbul, in Turchia. Si trova a Sultanahmet quello che era considerato il punto zero del mondo nell’impero bizantino. La basilica prima utilizzata per il culto, in epoca bizantina divenne una cisterna per soddisfare il fabbisogno idrico del grande palazzo dove risiedevano gli imperatori
Continua...

L’ARTE DIVENTA UNA MEDICINA: CURARE NEI MUSEI

La città di Torino è tra le prime in Italia ad aver inserito l’arte tra gli strumenti terapeutici. Il progetto Well Impact ha sviluppato in tutta la città l’apertura di ambulatori di medicina generale situati nei luoghi di cultura, dove spazi, linguaggi e relazioni diventano percorsi di prevenzione e cura. All’interno del Museo Egizio, del Museo dell’Automobile, del Parco d’Arte
Continua...

RIPRODUCE I VICINI ALL’UNCINETTO: “DONO LA PAZIENZA”

Liisa Hietanen, una giovane finlandese che vive nel villaggio di Hämeenkyrö, ha incominciato a riprodurre i suoi vicini di casa a grandezza naturale usando l’uncinetto. Liisa ha scelto di dedicare la sua capacità di lavorare la lana per entrare in contatto più profondo con le persone della sua comunità e non riproduce solo i loro volti e i loro vestiti,
Continua...

REINVENTARE LE STRISCE PEDONALI: QUANDO L’ARTE SALVA LA VITA

Diverse città in tutto il mondo stanno trasformando le proprie strisce pedonali e gli incroci in opere d’arte; il motivo è salvare le vite dei pedoni. A partire dagli artisti di strada, fino ai collettivi di quartiere, le istituzioni, scuole e anche i Comuni, le installazioni artistiche a terra sono la nuova frontiera della sicurezza stradale. Avvalorata dall’evidenza statistica che
Continua...

IN SARDEGNA SI DECORA IL CIELO CON L’UNCINETTO

Un piccolo comune in Sardegna ha ideato un modo originale e creativo per valorizzare una vecchia tradizione, quella dei centrini di pizzo. Una volta usati per adornare i centrotavola, questi preziosi lavori prodotti da mani laboriose si stanno dimenticando; per questo motivo a Domusnovas, nella provincia del Sud Sardegna, un’associazione di donne, con il patrocinio del Comune, ha creato un
Continua...

RICOMINCIA A SUONARE GRAZIE AI GUANTI BIONICI

João Carlos Martins, considerato uno dei migliori interpreti di Johann Sebastian Bach, ha ricominciato a suonare, nonostante la paralisi alle mani che lo bloccava da tempo. Il celebre pianista brasiliano, rinomato fin da bambino come prodigio della musica classica, non riusciva a mettere le dita sul pianoforte da due decenni a causa di un incidente che gli aveva danneggiato il
Continua...

L’ARTE DIVENTA UN LEGO E VICEVERSA

La celebre casa di giochi danese Lego ha lanciato sul mercato un nuovo set per ricreare uno dei dipinti più famosi di tutti i tempi, “Notte Stellata” di Vincent Van Gogh. Realizzato nel 1889 dal pittore olandese e conservato al Museum of Modern Art di New York, icona della pittura occidentale, il dipinto raffigura un paesaggio notturno di Saint-Rémy-de-Provence, poco
Continua...

LA MINIERA TRASFORMATA IN UN TEMPIO DI SALE

Wieliczka, vicino a Cracovia, in Polonia, è una delle più antiche miniere di sale al mondo. Una salina qui situata veniva sfruttata già dal 3500 a.C e nei secoli ha continuato a essere scavata, vedendo passare milioni di persone, minatori che hanno speso la loro vita lavorando al suo interno ma anche re e regine che incominciarono a sfruttarne i
Continua...

IL QUARTIERE RINASCE DA UN MURALES

A Śródka, un quartiere storico della città di Poznań, nella Polonia occidentale, la vecchia città è tornata e ha preso il posto dei casoni popolari edificati negli anni ‘60. Si tratta di un murale, un progetto per restituire la bellezza della vecchia Śródka degli anni ‘20, dipinto su un edificio dall’artista Radosław Barek. Il murale è stato fatto utilizzando le immagini
Continua...

I PALAZZI DEL MONDO PER PROTEGGERE LA NATURA

A Bruxelles, la capitale del Belgio, è sorto un murales alto 40 metri che stabilisce l’alleanza tra la città e la rinascita della Natura. L’opera fa parte del progetto delle Nazioni Unite per la Restaurazione degli Ecosistemi promosso dall’UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente) e dalla FAO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura). Il dipinto, realizzato dall’artista
Continua...

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015

Loading...