Salta al contenuto

ATTRAVERSA L’OCEANO A REMI

image

Il sudafricano
Chris Bertish ha raggiunto in questi giorni l’isola caraibica di Antigua,
diventando il primo uomo ad attraversare l’oceano Atlantico con un SUP
(stand-up paddleboard), la tavola sulla quale si pagaia stando in piedi.

Chris,
42 anni, era salpato dal Marocco il 6 Dicembre a bordo di Impish, il SUP lungo
6 metri dal peso di 600 chili progettato con una piccola cabina a prua dove
stendersi per dormire e custodire strumentazione e provviste. Dopo 7.500
chilometri e 93 giorni da solo in mare aperto, l’avventuriero ha raggiunto
l’altra sponda dell’Atlantico, alimentandosi esclusivamente con cibo
liofilizzato e barrette energetiche.

La traversata
oceanica è stata progettata per avere il minimo impatto ambientale, a partire
dal mezzo di trasporto totalmente a remi ed equipaggiato con pannelli solari
per alimentare gli strumenti di navigazione, fino ad arrivare ai prodotti
utilizzati a bordo, tutti al 100% biodegradabili ed organici. Chris e il suo
team hanno così raggiunto l’obiettivo prefissato di fare un viaggio a impronta
di carbonio zero.

Prima del
viaggio su Impish, Chris era noto nel mondo degli sport acquatici per avere
vinto nel 2010 il Titans of Mavericks, la competizione che si svolge ogni anno
in California dove i migliori surfisti di tutto il mondo cavalcano onde giganti
alte fino a 20 metri. Il suo motto? Neanche a dirlo: “Nulla è impossibile,
se credi che non lo sia!”.


Fonte: The Sup Crossing – 9 marzo 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...