Salta al contenuto

I  SUPEREROI DISABILI SALVANO IL MONDO

image

Milko ha perso l’udito ma ha saputo compensare il suo deficit fino a riuscire a percepire suoni impercettibili a tutti gli altri e a udire ogni richiesta d’aiuto

anche a chilometri di distanza. Teresina è una ragazza con la sindrome di Down che si sente prigioniera del suo corpo pesante e impacciato ma ha un carattere esplosivo e super positivo.

Sono alcuni protagonisti di Four Energy Heroes, il primo fumetto in Italia interpretato da supereroi disabili che fanno delle loro diversità le più potenti armi per aiutare gli altri. La redazione è composta da giovani disabili e normodotati che, come nel fumetto, unisce diverse abilità e mette in comune le forze per valorizzare le diversità e abbattere il pregiudizio. Come Pietro, il supereroe che ha una paresi degli arti inferiori e sulla sua sedia a rotelle in modalità superveloce combatte e sconfigge le ingiustizie.

Teresina e Pietro sono stati ispirati da due ragazzi in carne e ossa, entrambi allievi dell’Accademia L’Arte nel Cuore, dove è nato il fumetto.

“Rappresentare la disabilità come valore aggiunto, come risorsa, è l’unica chiave di volta in grado di imprimere un cambiamento culturale”, dicono in Accademia.

L’Accademia di formazione di mestieri dello spettacolo rivolta a giovani con disabilità ma non solo ha l’idea di abbattere le barriere e promuovere l’integrazione. L’associazione ha 150 allievi, 20 corsi tra recitazione, musica, danza, canto, trucco, dj e offre ai ragazzi anche una possibilità di inserimento professionale.


Fonte: Bardi Edizioni; Accademia Arte nel Cuore – 13 dicembre 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...