Salta al contenuto

IL FESTIVAL IN OSPEDALE: LA MUSICA COME MEDICINA

“Special Stage” è il primo
contest musicale per artisti emergenti che si svolge negli ospedali italiani: i
primi palchi speciali, ideati in collaborazione con la Nuova Accademia delle
Belle Arti di Milano, sono già stati installati all’Ospedale Maggiore Niguarda
di Milano e presso l’Istituto Nazionale dei Tumori.

“Special Stage” offre a
giovani tra i 15 e 35 anni l’occasione di partecipare a un’iniziativa sociale per crescere dal punto di professionale e umano e al contempo
dar voce al proprio talento. I pazienti ricoprono sia il solo ruolo di
pubblico che di giudici, valutando gli artisti con un vero e proprio punteggio.
La giuria popolare formata dai pazienti è affiancata da una giuria tecnica
composta da artisti e ospiti importanti provenienti dal mondo della musica e
dello spettacolo. Al termine dell’anno gli artisti che hanno totalizzato il
punteggio più alto hanno la possibilità di accedere alla “Finale di Special
Stage”, un grande evento aperto al pubblico, realizzato a Milano, con un
premio finale in denaro.

Lanciata dall’organizzazione
no-profit Officine Buone, con la collaborazione della cantante e produttrice
Caterina Caselli e Quartieri Tranquilli, le città aderenti sono finora Torino,
Roma, Catanzaro e Carbonia-Iglesias.


Fonte: Officine Buone – 3 giugno 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...