Salta al contenuto

RIUSCIRE A FAR CAPIRE I CONCERTI ANCHE AI SORDI

image

Holly Maniatty é una traduttrice

speciale. Il suo lavoro consiste nel permettere la comprensione dei testi musicali alle persone affette da sordità. Holly é specializzata in linguaggio dei segni e traduce le canzoni in diretta, dal vivo, sul palco nei concerti.

Si tratta di interpretare i concerti e riuscire a coinvolgere il pubblico, trasmettendo il ritmo e il messaggio di ogni canzone. La particolare sensibilità di questa ragazza americana sta portandola su tantissimi palchi, da

Snoop Dogg a Bruce Springsteen, facendola diventare una star richiestissima e amatissima non solo dagli spettatori non udenti. Con i movimenti della mani ma anche quelli del corpo e del viso, a ritmo di musica, riesce a trasmettere la carica emotiva delle canzoni a chi non ha la possibilità di sentirle con le proprie orecchie. “È un fenomeno. Mai visto niente di simile” dice la gente, “Sembra davvero di sentire la musica”.

Holly prima di ogni concerto parte dalle ricerche sull’artista che dovrà affiancare, studiandone lo stile, le movenze che ha sul palco e anche l’interazione che questo ha con il pubblico, ogni concerto è diverso per stile e movenze. La sua specialità è l’interpretazione dei generi rap e hip hop che a molti risulta difficile da eseguire a causa della loro velocità, della improvvisazione e della spiccata imprevedibilità.


Fonte: USA Today – 28 agosto 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...