Salta al contenuto

PORTARE LA DOCCIA A QUELLI CHE NON CE L’HANNO

image

La dignità di una persona passa anche dal suo aspetto e dall’igiene personale. Con questo principio un gruppo di amici ha riadattato un autobus e lo ha trasformato in un’unità mobile che si sposta per le strade per offrire ai senzatetto la possibilità di occuparsi della propria pulizia personale.

Partito da San Francisco, il primo camioncino convertito in doccia per le persone che vivevano in strada, l’idea ha viaggiato tanto ed è cresciuta. La piccola iniziativa ha avuto un successo tale da arrivare a Google che ha deciso di sostenere il progetto, permettendo a questa intuizione di trasformarsi in una vera e propria organizzazione no-profit che ha preso il nome Lava Mae. Dalle prime sei docce, i mezzi sono aumentati e anche i volontari. Il programma ha iniziato a proporre ai senzatetto anche un taglio di capelli e una visita dentistica gratis e poi il lavaggio dei panni e l’attività di ascolto.

“Fornire un’ospitalità radicale a un livello inaspettato, alle persone che vivono in strada, restituisce loro dignità, riaccende il loro ottimismo e alimenta la loro sensazione di avere ancora un’opportunità” afferma la fondatrice

Doniece Sandoval. “Da quando abbiamo incominciato abbiamo ricevuto più di 1200 richieste per replicare il nostro servizio in altre città d’America e nel mondo e stiamo provando a farlo insieme a tanti amici e persone di buona volontà”. 


Fonte: Lavamae

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...