Salta al contenuto

RIBELLE AL RACKET, DIVENTA CAMPIONE DEL MONDO DI PASTICCERIA

image

Sono italiani i pasticceri migliori del mondo. Il 22 ottobre l’Italia è stata incoronata vincitrice del Campionato Mondiale di Pasticceria, e non è la prima volta, ma quest’anno una storia di riscatto rende questo premio ancora più speciale.

Il team formato da Matteo Cutolo, Giuseppe Russi ed Enrico Casarano ha realizzato tre dolci-scultura al caffè dimostrando un’eccellenza imbattibile non solo per il gusto ma anche per la genuinità, l’originalità e diversi altri aspetti valutati dalla giuria internazionale come insuperati da tutti gli altri concorrenti.

Ma c’è di più. Matteo Cutolo, titolare della pasticceria Generoso a Ercolano, nel 2010 denunciò i suoi estorsori e grazie a questo gesto coraggioso ha potuto creare un’attività di pasticceria artigianale che oggi è libera da racket ed è diventata un’eccellenza mondiale.

Insieme a Cutolo tanti commercianti di Ercolano denunciarono il pizzo e gli estorsori furono arrestati. La maggior parte degli imputati fu condannata e altri imprenditori trovarono la forza di denunciare. “Rifarei quella scelta mille volte”, ha dichiarato Cutolo, “perché quanto accaduto a Ercolano conferma che, quando lo Stato decide di affrontare seriamente un problema, i risultati arrivano. Devo ringraziare il dottor Filippelli e i carabinieri di Torre del Greco perché non ci hanno mai abbandonato. Non solo durante il processo, ma anche dopo, quando molti di loro hanno cambiato città”. 


Fonte: Ansa; La Repubblica Napoli – 23 ottobre 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...