Salta al contenuto

RIGENERARE GLI ELETTRODOMESTICI PER FARE DEL BENE

image

Un esperimento di economia circolare con lo scopo di creare
posti di lavoro e, al contempo, salvaguardare l’ambiente grazie al corretto
trattamento dei cosiddetti RAEE (rifiuti elettronici) arriva dal Sermig, in collaborazione con un’azienda di Vinovo leader nei ricambi per elettrodomestici.

Ri-Generation è
un’impresa sociale che rigenera lavatrici, lavastoviglie e frigoriferi donati
da chi non li usa più, per rimetterli sul mercato a un prezzo agevolato e con 12
mesi di garanzia, rendendoli accessibili così alle fasce meno abbienti.

Nel 2015 si
stima che 350.000 tonnellate di RAEE siano state gettate in discariche abusive
o esportate illegalmente nei Paesi in via di sviluppo, con spreco di materie
prime potenzialmente riutilizzabili. “Il concetto
di economia circolare vuole esprimere” –
si legge sul sito del progetto – “un nuovo modo di concepire lo sviluppo
socioeconomico, volto a preservare l’impiego delle risorse naturali
irrealisticamente considerate sino ad ora come fossero illimitate”.


Fonte: Ri-generation – 9 giugno 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...