Salta al contenuto

DORMIRE CON I SENZATETTO PER CONDIVIDERE CON LORO

image

La gente decide di dormire in strada insieme ai senzatetto, lo fa per portare un po’ di compagnia a chi non ha una casa e un letto e per cercare di trovare una soluzione ai loro problemi.

Succede a Milano, Lodi, Reggio Emilia ma anche a Schio, Treviso e Arzignano e in tante città d’Italia che hanno scelto di mettersi in gioco nella Notte dei Senza Dimora. In piazza Santo Stefano, nella capitale lombarda, sono arrivate decine di persone insieme ad associazioni e a tanti cittadini che hanno contribuito portando saponi, dentifrici e spazzolini. Tutti insieme hanno condiviso la cena e le loro storie e le esperienze di chi vive in strada e di chi ogni giorno li aiuta. Davanti a una zuppa calda, un uomo di mezza età con le lacrime agli occhi dichiara: “Mi sento senza una direzione, da quando ho perso la famiglia mi è crollato il mondo addosso e non riesco più a tirarmi su”. Un altro senzatetto racconta commosso: “Giornate come questa ci ridanno un po’ di vita. Vorrei ringraziare tutti”. 

La Notte dei Senza Dimora, da quasi 20 anni, si svolge in tante città e ha l’obiettivo di aiutare le persone a comprendere il problema dei senzatetto e a portare attenzione e informare i cittadini su una situazione che trova poco spazio sui giornali, proponendo interventi e piani di azione. Le prossime date saranno a Padova dove le persone si sono date appuntamento il 17 ottobre in strada e poi Bolzano e Vicenza.


Fonte: La Notte dei Senza Dimora – 16 ottobre 2018

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la nostra petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...