Salta al contenuto

GLI ANIMALI IN UFFICIO PER UN LAVORO PIÙ UMANO

image

A Formigine, in provincia di Modena, una ditta ha pensato di consentire ai propri dipendenti di portare con se i propri animali sul
lavoro.

Il titolare Daniel Rozenek, definisce la sua azienda, un’impresa dog
friendly, aperta ai cani. “Questa dei cani – dice Rozenek – rientra nell’insieme di cose, anche
piccole, che mirano a migliorare l’ambiente lavorativo in modo che i dipendenti possano
ritrovarsi in un contesto familiare anche sul lavoro. Dalla sala relax con tutto incluso al venerdì pomeriggio libero; queste piccole operazioni aiutano i colleghi a
convivere meglio. I nostri cani da tastiera ci fanno compagnia nelle ore lavorative, facendole
passare con serenità”.

La Tekapp ha scelto di sostenere la filosofia del benessere: “Scendere cinque
minuti in giardino a sgranchirsi le gambe è incredibilmente importante per la nostra salute.
Spesso in ufficio ci alterniamo in questa mansione: quando un collega è impegnato con
clienti o con un progetto, facciamo a turno per badare al suo cane, portandolo a spasso e
facendolo giocare”. Oltre al benessere favorito della presenza degli amici a 4 zampe e
all’utilità di non doversi preoccupare di lasciarli soli a casa tutto il giorno, un’impresa amica dei cani, aumenta il morale dei dipendenti e favorisce la loro comunicazione, aumenta
la produttività ed è un modo per umanizzare il lavoro.


Fonte: La Gazzetta di Modena; Tekapp – 15 maggio 2018

Volonwrite per Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...