Salta al contenuto

GLI INCIDENTI AEREI AI MINIMI DI SEMPRE

image

Lo scorso è stato un anno record per la sicurezza dell’aviazione civile. Nonostante il grande incremento di voli e di ore volate in tutto il mondo, gli incidenti sono diminuiti, raggiungendo il minimo storico.

Nel 2017 sono stati effettuati circa 35 milioni voli aerei per uso civile e il numero complessivo di incidenti mortali sugli aerei passeggeri è stato di 3, tutti con piccoli aerei turboelici. Il rapporto redatto da una delle maggiori aziende di analisi del traffico aereo del mondo, ha analizzato gli incidenti degli aerei passeggeri usati comunemente dalla maggior parte dei viaggiatori, includendo tutte le cause, sia che si tratti di guasti tecnici, errori umani o attacchi illeciti. Nel 2016 ci sono stati 71 incidenti nell’aviazione civile, di cui sei hanno provocato vittime. Nel 2017, con un numero di voli incrementato di circa il 3%, 111 incidenti, tre dei quali hanno comportato decessi. Con la crescita del traffico aereo, significa che il tasso di incidenti mortali si è ridotto a 0,08 incidenti mortali per milione di voli. In pratica una media di un incidente mortale ogni 12 milioni di voli.

La nota dell’agenzia che ha curato il rapporto cita un incidente con la perdita della turbina del motore e del cofano su un Air France A380 e il fatto che il velivolo abbia continuato a operare in sicurezza effettuando un regolare atterraggio di emergenza e che sia poi stato trasportato per riparazioni sui tre motori rimasti, come esempio di robustezza dei moderni aeroplani.


Fonte: To 70

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...