Salta al contenuto

UNA CASA NEL PARCO PER I RAGAZZI DISLESSICI

image

Non è un caso che sia stato inaugurato durante la Settimana
Nazionale della Dislessia: all’interno del parco della Tesoriera è nato uno
spazio pensato per giovani studenti con Disturbi Specifici di Apprendimento,
ovvero dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia. Nella nuova sede
torinese dell’AID – Associazione
Italiana Dislessia tutti i pomeriggi 200 ragazze e ragazzi con DSA dalla
5° elementare alla 5° superiore potranno dedicarsi ad attività su misura nella
cosiddetta “sala adolescenti”, attrezzata
di strumenti compensativi e rete internet, affiancati da un tutor a loro
disposizione, ma anche sperimentare l’esperienza tradizionale del doposcuola in
un ambiente inclusivo.

“Il nostro motto Qui si sboccia non si boccia – spiega Barbara Urdanch,
responsabile e formatrice: “riassume nel migliore dei modi la nostra mentalità
nel voler cercare le strade e gli strumenti giusti, sostenendo le famiglie e
sensibilizzando le scuole, per permettere ai nostri ragazzi di raggiungere i
traguardi importanti della vita esattamente come tutti i loro coetanei. Saremo
i primi in Italia a fornire una certificazione di lingua inglese attraverso il progetto Trinity. Per garantire la maggiore
inclusione possibile e la sostenibilità sociale del progetto, inoltre, terremo
conto delle domande di iscrizione indipendentemente dalle capacità reddituali”.


Fonte: TorinoOggi,
6 ottobre 18

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la nostra petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...