Salta al contenuto

A NOVARA NASCE IL CONDOMINIO DEGLI UCCELLI

image

Nella Cascina Caccesca di Borgolavezzaro, piccolo paese in provincia di Novara, è stata costruita la torre rondonaia, un vero e proprio condominio per gli uccelli, un luogo di convivenza e nidificazione per diverse specie, alcune a rischio di estinzione.

“Un condominio verticale sforacchiato come un groviera che ospita gli uccelli per la nidificazione”, racconta il proprietario Andrea Rutigliano.
“Un emblema di come le diversità possano convivere. I livelli più bassi sono per passeri, cinciallegre, codirossi con fori di accesso di 3,5 cm di diametro. Più in alto trovano posto i nidi per gli storni. Una quarantina di accessi sono dedicati a taccole, gheppi e civette, mentre i maggiori pertugi danno accesso ai rondoni”.

Dietro ogni foro c’è una cassetta di legno che nella parte posteriore è equipaggiata con un vetro dotato di pellicola oscurante che permette di osservare senza essere visti dalla coppia nidificante. Per motivare gli uccelli a stabilirsi nella nuova struttura, a marzo e aprile verranno lanciati dei richiami acustici. “Abbiamo perfezionato delle convenzioni – racconta Rutigliano – con i centri di recupero fauna per ricevere in custodia gli orfanelli che cadono dai nidi o sono vittime di ristrutturazioni dei tetti avventate”. Ora non resta che aspettare la primavera per assistere alle nuove nidificazioni e alle nascite.


Fonte: La Stampa

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali 

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...