Salta al contenuto

ROTTERDAM: I  RIFIUTI RACCOLTI DIVENTANO UN PARCO GALLEGGIANTE

image

La città olandese di Rotterdam ha avviato nel 2014 un progetto, che si è recentemente concluso, per recuperare i
rifiuti plastici presenti nel fiume cittadino e trasformarli in un grande
parco galleggiante. Apposite reti galleggianti, posizionate
lungo il corso del fiume, hanno “pescato” tonnellate di plastica prima che raggiungessero il Mare del Nord. I rifiuti plastici così recuperati sono
stati convertiti in piattaforme esagonali collegabili tra loro in grado di
ospitare piante, animali acquatici e panchine a disposizione degli abitanti
della città.

Il progetto, che
ha inaugurato i primi 140 metri quadrati di piattaforme galleggianti, si
propone come una soluzione locale al problema del riscaldamento globale e
intende dimostrare che la plastica recuperata nei fiumi e nei mari può ancora
essere riciclata e diventare una valida risorsa. Promosso dalla Recycle
Island Foundation in collaborazione con la municipalità di Rotterdam, il parco
mira ad ampliare la superficie galleggiante nei prossimi anni, favorendo una
maggiore consapevolezza nella gestione comunitaria dei rifiuti plastici.


Fonte: Recycled Island Foundation – 18 gennaio
2019

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...