Salta al contenuto

NUOVE LEGGI NEL MONDO METTONO FINE ALL’USO DEL POLISTIROLO

Il Costa Rica ha scelto di dire addio al polistirolo. Una legge per “La gestione integrale dei rifiuti” è stata approvata dal Presidente della Repubblica e sancisce il divieto definitivo di importazione nel territorio nazionale, la commercializzazione e la consegna di qualsiasi prodotto di polietilene espanso, meglio noto come polistirolo.

Il divieto entrerà in vigore nei tempi previsti dalla legge che stabilisce un periodo di uscita graduale in cui lo Stato promuoverà e incoraggerà la riconversione produttiva delle industrie dedicate all’importazione e produzione di contenitori e imballaggi realizzati con polistirolo espanso, promuovendo lo sviluppo di alternative ecocompatibili

Il Presidente Carlos Alvarado ha indicato che è necessario apportare un cambiamento “nelle nostre menti ma anche nella nostra narrativa. Oggi stiamo dimostrando in Costa Rica che stiamo combattendo per proteggere i diritti fondamentali come il diritto alla salute e allo stesso tempo stiamo proseguendo l’impegno inequivocabile che questa amministrazione si sta ponendo per raggiungere la completa decarbonizzazione dell’economia”. Il polistirolo è un materiale comunemente usato negli imballaggi dell’industria alimentare ma non viene degradato dall’ambiente e non riesce ad entrare nella filiera di riciclo.

Una legge simile è stata presa proprio in questi giorni anche dallo Stato americano del Maine che segue medesime iniziative delle città di Washington, Minneapolis, San Francisco, Oakland, Orlando, Portland, Seattle e New York.

________________

Fonte: Costa Rica NewsCNN

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali 

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...