Salta al contenuto

SCOPERTO IN MALESIA L’ALBERO PIÙ ALTO DEL MONDO

image

Scienziati britannici e malesi
hanno scoperto un esemplare di shorea
faguetiana
(conosciuto
comunemente come Yellow Meranti) alto 100 metri: probabilmente la più
alta pianta fiorita sulla Terra. L’albero, che il team di
ricercatori ha battezzato “Menara” (“torre” in lingua
malese), pesa senza radici più di un Boeing 737 e, se disteso in
orizzontale, sarebbe più lungo di un campo da calcio.

Il
team di ricercatori ha individuato Menara nel 2018 conducendo alcune
esplorazioni laser sulla calotta della foresta tropicale nello stato
del Sabah a nord del Borneo, seguite da un sopralluogo che ha
permesso la sua mappatura in 3D, anche grazie all’utilizzo di un
drone. A Gennaio 2019 lo scalatore Unding Jami
della Southeast Asia Rainforest Research Partnership ha
intrapreso l’ascesa del gigantesco albero misurandone l’altezza
esatta in 100,8 metri. “È stata una scalata spaventosa, molto
ventosa poiché gli alberi più vicini sono molto distanti.” – ha dichiarato Unding dopo la scalata – “Ma
onestamente la vista dalla cima è stata incredibile. Non so che
altro dire tranne che è stato veramente, veramente straordinario.”


Fonte: University
of Nottingham

– 11 aprile 2019

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...