Salta al contenuto

LA CINA BANDISCE I GRATTACIELI: EDIFICI PIÙ UMANI

image

Il Ministero cinese per l’edilizia abitativa e lo sviluppo urbano e rurale ha emesso una nuova serie di politiche che puntano a migliorare la qualità della vita e gli standard architettonici,

cambiando il modello di sviluppo degli edifici in tutto il Paese. In base al nuovo quadro, la costruzione di edifici di oltre 500 metri sarà completamente vietata, gli edifici di oltre 250 metri saranno fortemente limitati e gli edifici di oltre 100 metri dovranno aderire alle rigide normative edilizie e concentrarsi in un’area della città.

Architetti, sviluppatori e progettisti cinesi stanno lavorando per quella che il governo ha definito una architettura “sovradimensionata, strana e xenocentrica (ispirata alle culture straniere piuttosto che alla propria)”, incoraggiando allo stesso tempo lo sviluppo di edifici “funzionali, economici, verdi e belli”. La nuova politica avviata da Pechino nel 2018 aveva già stabilito limiti di altezza per gli edifici nel quartiere centrale degli affari della città.

La corsa globale alla costruzione di edifici sempre più alti, ha portato in molti contesti la perdita degli elementi architettonici tradizionali, sempre meno integrazione nell’ambiente e standard abitativi molto rigidi e spesso poco umani. Oggi la Cina ospita metà dei dieci edifici più alti del mondo, con la sua Shanghai Tower alta 632 metri che è il secondo grattacielo più alto del pianeta. La nuova politica cinese incoraggia in questo modo la costruzione di edifici che “rafforzano la fiducia culturale locale, mantengono lo spirito urbano, dimostrano lo stile dei tempi ed evidenziano le caratteristiche cinesi”.

____________________________

Fonte: Ministry of Housing and Urban Rural Development; Popupcity 

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali-e-portare-la-comunicazione-gentile-nelle-scuole

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...