Salta al contenuto

L’ASMA È CALATO NEL MONDO GRAZIE AL LOCKDOWN

image

Il lockdown adottato da quasi tutti i Paesi del mondo per arginare la diffusione del Corona virus, ha portato il traffico a scendere ai livelli del 1955 mentre sia l’inquinamento da particelle fini che quello da diossido di azoto sono scesi di circa la metà nelle città. Un’indagine della British Lung Foundation ha rilevato che oltre il 50% delle persone con patologie polmonari ha ottenuto benefici fisici significativi, e talvolta la regressione dell’asma.

La ricerca condotta dall’associazione benefica inglese su un campione di 14.000 persone con patologie polmonari, ha rilevato che uno su sei ha riportato miglioramenti nella sua salute. Tra i bambini la cifra è stata più alta, con uno su cinque. In particolare, circa un quarto dei malati di asma ha riportato benefici rilevanti. Il legame tra inquinamento atmosferico e malattie polmonari è sempre stato noto ma nessuno si sarebbe immaginato di vedere dei miglioramenti di questa entià in così poco tempo.

“Ora, più che mai, siamo diventati tutti consapevoli di quanto sia importante prendersi cura dei nostri polmoni e possiamo continuare a mantenere bassi i livelli di inquinamento atmosferico e spingerli ancora più giù" ha dichiarato Zak Bond, della British Lung Foundation. In tutto il mondo vi sono prove che collegano un aumento delle infezioni e decessi da Covid all’inquinamento atmosferico.

L’asma è particolarmente diffusa tra la popolazione mondiale; si calcola che nel mondo ne soffrano 300 milioni di persone, 4 milioni solo in Italia.

____________________

Fonte: British Lung Foundation – 27 maggio 2020

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali-e-portare-la-comunicazione-gentile-nelle-scuole

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...