Salta al contenuto

L’EUROPA CE LA FA: L’ENERGIA RINNOVABILE SUPERA LA FOSSILE

image

Il 2020 è stato per l’Europa l’anno più verde di sempre per la produzione di energia da fonti rinnovabili. Il sorpasso dell’energia pulita su quella prodotta da fonti fossili, inquinanti, è avvenuto con il 38,2% dell’energia generata da vento, sole, idroelettrico, biomassa e geotermico, circa il 4% più dello scorso anno.

Il rapporto pubblicato da Ember e Agora Energiewende, mostra i dati secondo cui la quota di elettricità prodotta dalle fonti rinnovabili è risultata per la prima volta nella storia superiore a quella dei combustibili fossili, ferma al 37% del totale. Nell’anno appena concluso la produzione eolica e solare ha generato il doppio del 2015 con un dimezzamento della produzione da carbone negli ultimi 5 anni. In netto calo nel 2020 anche la generazione nucleare, diminuita del 10% in seguito soprattutto alle chiusure permanenti degli impianti in Svezia e Germania.

Trai Paesi più virtuosi Austria (79%), Danimarca (78%), Svezia (68%), Portogallo (59%), Finlandia (50%), Germania (45%) e Romania (44%), l’Italia si trova al 43% dopo essere stata una tra le prime ad effettuare il sorpasso.

_______________________

Fonte: Ember e Agora Energiewende – 25 gennaio 2021

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact-checking delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali-e-portare-la-comunicazione-gentile-nelle-scuole

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...