Salta al contenuto

MUORE PER UN INCIDENTE MA I SUOI ORGANI SALVANO 7 VITE

image

È accaduto a Moncalieri, in provincia di Torino, una donazione multiorgano che ha permesso di effettuare 7 trapianti salvavita ad altrettante persone che attendevano organi nuovi per poter sopravvivere.

L’eccezionale espianto multiplo è
avvenuto presso l’Ospedale Santa Croce dove un quarantaseienne, giunto già in
gravissime condizioni, è deceduto a causa di una emorragia cerebrale. I familiari hanno immediatamente acconsentito alla donazione di tutti gli organi vitali sani, consentendo
così di raggiungere pazienti bisognosi in attesa in diverse parti d’Italia. Il cuore,
una parte del fegato, un rene ed entrambe le cornee sono stati trapiantati a pazienti di
Torino, i polmoni a Bologna, un’altra parte del fegato a Palermo e l’altro rene
in Calabria.

“Un ringraziamento infinito alla famiglia che ha dovuto decidere in tempi brevi
e in un momento così doloroso”. Questo messaggio del direttore generale dell’Asl
TO5, Angelo Pescarmona esprime la gratitudine dei medici che si sono trovati a compiere un’operazione fuori dal comune e un gesto di non ordinaria generosità. “Grazie alla loro generosità altre persone potranno affrontare la loro vita con maggiore speranza. Un esempio di grande umanità” ricorda il direttore dell’ASL.

____________________

Fonte: ASL TO5 Piemonte – 22 settembre 2021

Volonwrite per Mezzopieno

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

image

Se trovi utile il nostro lavoro e credi nel principio del giornalismo costruttivo non-profit ✛ sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...