Salta al contenuto

UN NUOVA APP SALVA I DIALETTI IN VIA D’ESTINZIONE

image

Uno strumento digitale per preservare le lingue indigene
che rischiano di scomparire. Si chiama Woolaroo ed è una piattaforma open source raggiungibile sia
dall’app Arts & Culture di Google (per iOS e Android), sia direttamente sul
web.

È sufficiente inquadrare con la fotocamera un oggetto per avere
la traduzione e la pronuncia corretta in una delle lingue o dei dialetti supportati. Attualmente le lingue a rischio estinzione che Woolaroo si propone di preservare dall’oblio
sono 10: yugambeh, idioma aborigeno degli Stati australiani del Queensland
e del Nuovo Galles del Sud; berbero, parlato nell’Africa mediterranea, principalmente
in Marocco e in Algeria; maori, lingua dell’omonimo gruppo indigeno polinesiano,
nawat, derivante dall’azteco e oggi diffuso principalmente a El
Salvador; yang zhuang della regione cinese del Guangxi; creolo francese
della Louisiana; rapanui dell’Isola di Pasqua; yiddish,
utilizzato dagli ebrei aschenaziti dell’Europa Centrale e Orientale. Infine, due
lingue parlate nella nostra penisola: il dialetto siciliano e
il greco-calabro, ancora diffuso in alcuni paesi della Calabria
meridionale. Per inserirle nel database Google ha collaborato con
la Cademia Siciliana e con l’Associazione Ellenofona Jalò tu Vua.

In attesa di inserire altri idiomi nella piattaforma, è possibile per chi
conosce le lingue supportate implementare il vocabolario esistente,
aggiungendo o modificando parole e pronunce.

Secondo l’Atlante delle lingue del mondo in pericolo a
cura dell’Unesco, il 43% delle oltre 6 mila lingue parlate nel mondo sarebbe a
rischio di sparire per sempre. Wolaroo va controcorrente: attraverso uno
strumento di apprendimento automatico interattivo punta a salvaguardare la lingua, l’identità e il patrimonio culturale di un
popolo.

_________________________

Fonte: Woolaroo – 21 maggio 2021

image

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact cheching delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

✛  Guarda come sostenere Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...