Salta al contenuto

CROLLANO I DECESSI SULLE STRADE NEGLI ULTIMI 10 ANNI

L’Unione Europea ha ridotto collettivamente il numero di morti per incidenti sulle proprie strade del 31% negli ultimi 10 anni.

Nel periodo 2011-2021 i decessi sono passati da 28.865 del 2011 a 19.823 del 2021. Nell’ultimo decennio si sono verificati 57.095 decessi in meno sulle strade dell’UE rispetto a quelli che si sarebbero potuti registrare mantenendo gli stessi tassi del 2011. Il numero di persone che hanno riportato ferite gravi è diminuito in 24 dei 28 paesi presi in esame dal Road Safety Performance Index del Consiglio europeo per la sicurezza dei trasporti (ETSC). Nello stesso decennio gli incidenti stradali gravi sono diminuiti del 18% nell’UE.

La Lituania è stato il Paese con il maggior miglioramento, riuscendo a dimezzare le vittime della strada tra il 2011 e il 2021. Tra i paesi europei extra UE, solo la Norvegia ha fatto meglio con una riduzione del 52%. L’Italia ha ridotto il numero di decessi del 26,3% negli ultimi 10 anni.

___________________

✔ VERIFICATO ALLA FONTE | Guarda il protocollo di Fact checking delle notizie di Mezzopieno

✖  BUONE NOTIZIE CAMBIANO IL MONDO | Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali

Se trovi utile il nostro lavoro e credi nel principio del giornalismo costruttivo non-profit | sostieni Mezzopieno

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...