Salta al contenuto

SOLIDARIETA’: L’ITALIA SI FIDA

image

E’ il barometro mondiale che misura la fiducia ed il consenso che i cittadini ripongono nelle principali istituzioni: lo stato, leaziende, i mass media ed il terzo settore (o no-profit). L’Edelman Trust Barometerha reso noto i dati relativi all’anno appena concluso, evidenziando che il
settore della solidarietà e del no-profit rimane quello in cui le persone
credono di più e sebbene il consenso sia in leggero calo a livello mondiale, vi
sono alcuni paesi in cui questo è in crescita, in netta controtendenza: gli Stati
Uniti e l’Italia. Solo in 8 paesi su 27 la fiducia dei cittadini è in aumento; l’incremento
maggiore si è registrato in Polonia (+11%, da 47% a 58%) ed in Brasile (+8%), mentre
in Italia si passa dal 60% al 64% e negli USA dal 61% al 65%

La Edelman, autorevole società nata nel 1952, da 14 anni
studia ed analizza la fiducia e le sue relazioni con lavorando con un campione di oltre 33.000 individui in tutto il mondo.

Il report appena pubblicato evidenzia anche che la fiducia
nello stato e nelle sue istituzioni, a discapito di quanto si potrebbe pensare,
è in crescita, e a livello globale migliora di 3 punti percentuali. In Italia nel
2014 questo incremento è stato superiore alla media mondiale salendo di 4
punti.

Il no-profit in Italia conta
circa 355 mila organizzazioni e muove un indotto da circa 200 miliardi di euro
all’anno con 681.000 addetti, 271.000 collaboratori esterni e 5.000 lavoratori
temporanei. I volontari che prestano il loro servizio sono circa 4 milioni.

__________________________________________

Fonte: Edelman Trust; Istat

Risorse: Rapporto Edelman; Rapporto Istat

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...