Salta al contenuto

DONA LA SUA BARCA PER SOCCORRERE I MIGRANTI

image

L’attore e conduttore televisivo Flavio Insinna ha donato nei giorni scorsi la sua barca all’organizzazione umanitaria Medici Senza Frontiere perchè possa essere usata nelle operazioni di soccorso ai migranti in mare.

“La barca porta il nome di mia mamma ed ho deciso di donarla a chi ne può fare un uso più utile del mio. Quando vedo le immagini di questa gente disperata penso che sia nostro dovere aprire le porte, accoglierla e portarla a riva in salvo. Poi quello che deve accadere dopo lo decideranno menti superiori alla mia”.

“Dove non sono arrivato con la cultura cerco di rimediare con la buona volontà” ha dichiarato.

Nel 2015 MSF ha

ha soccorso 23.747 persone in mare ed effettuato oltre 100.000 interventi medici e psicologici sulle navi di ricerca e soccorso e nei progetti in Grecia, Italia e nei Balcani.


Fonte: Medici Senza Frontiere; La Stampa

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...