Salta al contenuto

NOELIA, LA PRIMA MAESTRA CON LA SINDROME DI DOWN

image

Noelia Garella ha un cromosoma in più e questo non le ha impedito di ottenere un ruolo come insegnante in una scuola materna: è la prima maestra con sindrome di Down in Argentina, il suo paese natale.

I genitori dei bambini, altri insegnanti e il sindaco erano sicuri che non ci fosse motivo per impedire a Noelia di insegnare, dandole così l’opportunità della sua vita.

I suoi alunni oggi la adorano e i colleghi la stimano molto. La direttrice della scuola che l’ha assunta spiega: “Con il tempo, anche quelli che si erano opposti, hanno capito che Noelia è un’ottima insegnante. Ci siamo resi tutti conto che ha una forte vocazione. Ha dato ai suoi bambini ciò che desiderano di più: l’amore”. 

“Voglio che imparino a leggere e ad ascoltare tanto” dice Noelia “perché nella società la gente deve ascoltarsi di più”. Nella sindrome di Down la crescita fisica ed intellettuale è spesso compromessa ma nel caso della giovane maestra di Cordoba questo non le ha impedito di coltivare la sua autostima e una forte positività.


Fonte: The Independent

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...