Salta al contenuto

RADDOPPIANO LE “SPIGHE VERDI” IN ITALIA

image

Aumentano da 13
a 27 le località rurali che nel 2017 potranno vantare il titolo di “Spighe
Verdi”, il corrispettivo rurale delle “Bandiere Blu” che premiano le migliori
località turistiche balneari d’Italia.

Annunciati da
FEE Italia (Foundation for Environmental Education) e Confagricoltura, il
riconoscimento prende in considerazione indicatori come l’educazione allo
sviluppo sostenibile, il corretto uso del suolo, la presenza di produzioni
agricole tipiche, la gestione dei rifiuti e la valorizzazione delle aree
naturalistiche. “Spighe Verdi – si legge nel
comunicato di Confagricoltura – è un
programma pensato per guidare i Comuni rurali, passo dopo passo, a scegliere
strategie di gestione del territorio in un percorso virtuoso che giovi
all’ambiente e alla qualità della vita dell’intera comunità”.

Le Spighe Verdi 2017 sono
state assegnate a undici Regioni, due in più rispetto al 2016. Le Marche sono le più premiate con sei località (Esanatoglia, Grottammare, Matelica,
Mondolfo, Montecassiano e Numana), seguite da Toscana e Campania con cinque.


Fonte: Confagricoltura – 29 luglio 2077

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...