Salta al contenuto

ARRIVA LA RADIOGRAFIA SENZA RADIAZIONI

image

La Tac più potente del mondo è operativa dall’inizio dell’anno nell’Ospedale Torrette di Ancona.

La Somaton Force, per la
prima volta installata in Italia in un ospedale pubblico, porta numerosi
vantaggi oltre a essere meno invasiva, più veloce e adatta a ogni tipo di paziente. Rispetto alla Tac
tradizionale può effettuare una scansione del torace in meno
di un secondo e senza apnea e dell’intero corpo in meno di cinque secondi e può
scansionare un bambino

in un secondo. In questo modo si abbatte drasticamente la dose di radiazioni assunta dal paziente e quella del mezzo di
contrasto. Il suo uso è inoltre molto utile nei casi più critici dove la mobilità è ridotta. Anche chi non poteva
sottoporsi a una Tac per i problemi più diversi, dall’insufficienza renale
all’ipersensibilità, ora può farlo.

Il vicedirettore
dell’ospedale regionale riconosce di essere di fronte a “una rivoluzione
tecnologica, ma anche culturale e organizzativa”, perché il modo di agire
nel reparto e in ospedale ne sarà completamente influenzato: “oltre il 40%
delle radiografie tradizionali potrà essere sostituito da Tac”. Ancona
punta a diventare un centro di riferimento a livello europeo e attende
l’arrivo, previsto tra tre mesi, di una seconda Tac all’avanguardia da
destinarsi a uso esclusivo del Pronto Soccorso così da abbreviare notevolmente
i tempi di attesa dei pazienti.


Fonte: Il Resto del Carlino – 28 dicembre 2017

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...