Salta al contenuto

DONNE SOTTOPAGATE: I COLLEGHI SI TAGLIANO STIPENDIO

image

In seguito alla denuncia

sulla disparità di trattamento salariale fra uomini e donne nella rete BBC e alle clamorose dimissioni pubbliche della giornalista Carrie Gracie, i lavoratori uomini dell’emittente hanno deciso di mettere in atto una presa di posizione esemplare. 

Alcuni dei più noti presentatori dell’emittente pubblica britannica hanno annunciato di aver deciso di ridursi lo stipendio in segno di solidarietà con le colleghe donne. Il conduttore radiofonico Nicky Campbell ha fatto l’annuncio mentre era in onda durante il suo programma seguito da milioni di ascoltatori e altri cinque colleghi hanno fatto lo stesso. Oltre a loro, altri presentatori e giornalisti si sono detti pronti a seguirli ed è stata istituita una commissione parlamentare.

“È una questione che va risolta e io sostengo le mie colleghe donne”, ha dichiarato il conduttore Jeremy Vine. La scorsa estate la BBC aveva reso noti gli stipendi delle sue star ed era emerso che gli uomini erano due terzi del totale e tutti con retribuzioni molto più alte delle colleghe donne. In un comunicato il colosso radiotelevisivo britannico si è detto molto grato ai sei presentatori che hanno accettato la sforbiciata al loro stipendio: “Sono grandi giornalisti e siamo fieri di averli a lavorare alla BBC”.


Fonte: BBC News – 26 gennaio 2018

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...