Salta al contenuto

IL NONNINO METTE A POSTO IL SUO PAESE GRATIS E DA SOLO

image

La gente vedendolo lavorare pensava che fosse un anziano dipendente comunale non ancora andato in pensione. Invece era nonno Vito, un pensionato che ha a cuore la sua Brindisi e che ha passato tutta l’estate ad abbellire la città.

Ha comprato quello che serviva per sistemare muretti, aiuole e spartitraffico e si è rimboccato le maniche. Muratore, pittore e giardiniere per passione, nonno Vito ha fatto tutto da solo “perché voglio che Brindisi resti una bella città”, ha dichiarato. Ad accorgersi di lui è stata una giornalista che l’ha fotografato un giorno all’ora di pranzo e gli ha chiesto cosa facesse: “Mi rendo utile”, le ha risposto con serenità. 

La storia di nonno Vito Cisternino ha commosso tanti che lo hanno visto all’opera ed è arrivato al cuore di chi ha visto le fotografie condivise sui social. Ed è arrivato anche all’orecchio del Comune: alcuni assessori e lo stesso primo cittadino, colpiti dalla sua buona volontà, hanno deciso di rimborsare a proprie spese il pensionato per ringraziarlo di quanto ha investito in questi mesi e di conferirgli un riconoscimento.


Fonte: Brindisi Report – 10 settembre 2018

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la nostra petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...