Salta al contenuto

LA CRIMINALITÀ NON PAGA

Mezzopieno nelle scuole – Giornalisti gentili

image

Il complesso immobiliare di Via Chambery a Torino è stato sequestrato il
2014 e restituito alla comunità il 3 maggio di quest’anno. La proprietà
apparteneva ad un esponente della ‘ndrangheta, un’organizzazione criminale di
connotazione mafiosa originaria della Calabria ma radicata anche nel nostro
territorio. Gli appartenenti alla ‘ndragheta si arricchiscono illegalmente con
il narcotraffico, il traffico di armi, l’usura, lo smaltimento illecito dei rifiuti e
costituiscono  un sistema per delinquere
molto pericoloso.

L’immobile sequestrato è piuttosto grande ed è costituito da un palazzo
di due piani con autorimessa. Il comune di Torino, che aveva già confiscato la
proprietà già nel 2014, ha annunciato che questi beni verranno utilizzati per
ospitare servizi pubblici e attività nel campo sociale. E’ particolarmente
importante che le proprietà della criminalità trovino un altro utilizzo nel
cotesto sociale della città,  passando da
luoghi di potere mafioso a luoghi di incontro e crescita sociale.


Articolo scritto dai piccoli giornalisti della 2^G – Scuola Maritano, Samuele Savino – 22 novembre 2018


❑  Guarda il progetto https://goo.gl/S5m3hw

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la nostra petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...