Salta al contenuto

UNA SORELLA IN LIBERIA

Mezzopieno nelle scuole – Giornalisti gentili

image

A dicembre la famiglia Capogrosso ha adottato una
bambina che vive in Siberia. La bambina si chiama Grace H., ha 9 anni e insieme
ai suoi fratelli è rimasta orfana. La vita per lei è dura in Liberia (un piccolo Stato
dell’Africa nord-orientale): vive in una casa piccola fatiscente fatta di fango e paglia; lavora dalla mattina
alla sera tarda per avere un po’ di cibo e acqua.

Per dare un aiuto concreto, la famiglia Capogrosso ha deciso
di adottare Grace sostenendola economicamente per garantirle le necessità primarie, ma
soprattutto per assicurarle un’educazione permettendole di andare a scuola,
come tutte le bambine italiane. Purtroppo
è una cosa che può sembrare scontata, ma in Africa le donne non sempre hanno
questo diritto. Se vivesse in Italia Grace andrebbe a scuola con il suo “nuovo”
fratello, Umberto.


Articolo scritto dai piccoli giornalisti della 4^F – Scuola Fattori, Torino – maggio 2018


❑  Guarda il progetto https://goo.gl/S5m3hw

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...