Salta al contenuto

IL PRIMO MUSEO ALL’APERTO DOVE L’ARTE PRENDE VITA

image

Un museo a cielo aperto per le strade meno battute della città. Zero
pareti ma tanti muri colorati. È il Museo di Arte Urbana Aumentata
(MAUA), inaugurato a inizio Aprile a Torino per proporre itinerari
culturali inediti, accessibili a chiunque senza biglietto d’ingresso.

Si tratta del primo museo diffuso e partecipativo con opere di street
art selezionate dagli stessi abitanti dei quartieri della città, 46
opere che ognuno può visitare disegnando il proprio personale
percorso attraverso zone meno note del capoluogo piemontese. Una
volta giunti sul posto, l’opera  inquadrata con lo smartphone si
anima in realtà aumentata, trasformandosi in opera d’arte digitale
in grado di coinvolgere il visitatore nel paesaggio circostante.

L’innovativo museo, che ha visto il coinvolgimento di studenti e street
artist, abitanti dei quartieri e creativi del mondo digitale, si
propone di lanciare un nuovo paradigma di fruizione e valorizzazione
dell’arte grazie all’utilizzo delle nuove teconologie.


Fonte: MAUA – 26 aprile 2019

✔ Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...