Salta al contenuto

ITALIA PRIMA IN EUROPA NEL RECUPERO DEGLI OLI USATI

image

Circa un’auto su tre circola con olio rigenerato. Quando questo lubrificante è esausto diventa uno dei rifiuti quotidiani più pericolosi per l’ambiente: ne bastano 4 chili per inquinare un’area grande quanto un campo di calcio. Se disperso in acqua galleggia e forma una pellicola impermeabile che provoca la morte, per mancanza di ossigeno, di tutto ciò che vive al di sotto di essa.

In Italia esiste un Consorzio Nazionale per la Gestione, Raccolta e Trattamento degli Oli Minerali Usati che da due anni è riuscito a rendere possibile il riciclo del 98% di tutto l’olio usato, oltre 177 mila tonnellate, una percentuale che ci rende primi in Europa. L’Italia ha già superato, con 8 anni di anticipo, la soglia dell’85% di riciclo prevista dal Pacchetto europeo sull’economia circolare. In Italia l’olio usato per gli autotrasporti e la trazione dei veicoli viene rigenerato per il il 65% per diventare nuove basi lubrificanti, il 12% bitume e l’8% gasolio.

“Pochi lo sanno – spiega il presidente del CONOU, Paolo Tomasi – ma circa il 30% delle nostre automobili viaggia con olio rigenerato. Come se ogni 3 anni il nostro Paese non importasse petrolio per la produzione di basi lubrificanti nuove”. 

La piccola parte (il 2% circa) che ancora sfugge alla raccolta del Consorzio si concentra prevalentemente nel “fai da te” in autotrazione, nautica e agricoltura.  Le oltre 183 mila tonnellate di oli lubrificanti usati raccolte nello scorso anno hanno permesso un risparmio di 56 milioni di euro sulla bilancia petrolifera del nostro Paese.


Fonte: Consorzio Nazionale per la Gestione degli Oli Minerali Usati – 21 novembre 2018

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornalihttps://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali 

ツ diffondiamo la positività condividi

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...