Salta al contenuto

ABBANDONARE L’AUTO: A BARI 250 EURO PER CHI SI SPOSTA IN BICICLETTA

image

Il Comune di
Bari ha lanciato un importante programma di incentivi per convincere gli oltre
200 mila pendolari che ogni giorno si spostano in città ad abbandonare l’auto
in favore della bicicletta. Il progetto M.U.V.T. – acronimo che in dialetto
barese significa “muoviti!” – ha stanziato oltre mezzo milione di euro per
promuovere una “Mobilità Urbana Vivibile e Tecnologica”, con il sostegno
economico del Ministero dell’Ambiente.

L’incentivo è
destinato ai cittadini del capoluogo pugliese che intendono acquistare una
bicicletta a uso urbano non sportivo e prevede un contributo fino a 150 € per
l’acquisto di un mezzo nuovo di fabbrica, 250 € per l’acquisto di biciclette a
pedalata assistita e fino a 100 € per chi invece sceglie di comprare una bici
usata ricondizionata presso rivenditori autorizzati.

I primi mille
beneficiari a farne esplicita richiesta, inoltre, riceveranno un kit GPS per il
monitoraggio dei chilometri percorsi nel tragitto casa-lavoro o casa-scuola e
potranno così godere di un contributo aggiuntivo con rimborsi chilometrici
di 0,20 € al km (fino ad un massimo di 100 € in quattro mesi). I ciclisti che
percorreranno più chilometri in bicicletta sulla base delle classifiche comunali,
riceveranno infine un extra bonus di 50 € per massimo due mensilità.


Fonte: Comune
di Bari
 – 5 gennaio 2019

Buone notizie cambiano il mondo. Firma la petizione per avere più informazione positiva in giornali e telegiornali https://www.change.org/p/per-avere-un-informazione-positiva-e-veritiera-in-giornali-e-telegiornali

ツ diffondiamo la positività condividi

Leggi più notizie su:

Articoli correlati

© MEZZOPIENO NEWS | TESTATA REG. TRIB. TORINO 19-24/07/2015
Loading...